Richiesta N. 799 del 17/12/2010

Maschio, 52 anni, 95 Kg, 164 cm

Domanda

Sono affetto da varie patologie, tra cui steatoepatite non alcolica (NASH), sovraccarico di ferritina, nonché omozigosi H63D: quest'ultima mi dà diritto ad ottenere l'esenzione per emocromatosi, cod. RCG100?

Risposta

L'esenzione per emocromatosi è indicata nei soggetti che hanno un'evidenza di sovraccarico di ferro causato dal difetto genetico. La presenza di una NASH e di un marcato sovrappeso mi fa pensare che lei possa avere un'iperferritinemia che non esprime in modo preciso l'entità dell'accumulo di ferro perché in buona parte indotta dalla sofferenza epatica e dall'accumulo di grasso. Immagino peraltro che la diagnosi di NASH sia stata eseguita con la biopsia epatica e quindi sia molto semplice capire quale sia l'entità del sovraccarico di ferro e se ha le caratteristiche tipiche dell'emocromatosi.
Sicuramente se lei ha la NASH ha diritto all'esenzione per epatite cronica (codice 016).


Ritorna all'elenco delle domande