Richiesta N. 2042 del 04/04/2020

Maschio, 38 anni, 72 Kg, 173 cm

Domanda

Ho un’emocromatosi ereditaria, e mi devo sottoporre mensilmente a salassoterapia. Per far abbassare i livelli di ferro e ferritina è consigliabile praticare attività sportiva?

Risposta

Non cambia nulla. L'attività fisica (aerobica) fa bene in generale, ma non modifica sostanzialmente lo stato del ferro.
Se ha l'emocromatosi, la terapia consiste nel rimuovere il ferro in eccesso con schemi di salassoterapia personalizzati all'entità dell'accumulo di ferro.


Ritorna all'elenco delle domande