Richiesta N. 20 del 02/10/2006

Femmina, 38 anni, 84 Kg, 175 cm

Domanda

All'ultimo controllo (sono donatrice AVIS) la sideremia è risultata alta (178 mcg/dL). Sono un po' in ansia, vorrei un consiglio su quali esami effettuare per un controllo più approfondito.

Risposta

Un singolo valore di sideremia non è una prova certa di alcunché. Le consigliamo di eseguire una valutazione complessiva, cosa che non le dovrebbe essere difficile essendo lei una donatrice: sideremia, transferrina e ferritina.
Va calcolata la percentuale di saturazione della transferrina (vedi formula nel sito) e se superiore al 45%, va valutata nel contesto dei restanti esami e della ferritina sierica.
Se questa, come probabile visto il suo status di donatrice, fosse normale rispetto ai valori attesi per età e sesso, le consigliamo solo dei controlli annuali; se invece fosse elevata, potranno essere opportuni controlli aggiuntivi.


Ritorna all'elenco delle domande